Cape Town – Agosto 2011

Home » Foto » Cape Town – Agosto 2011
di Michele Suraci

Foto Cape Town, Table Mountain NP e Winelands – 07/09 Agosto 2011

Siamo arrivati a Cape Town, inizio ad avvertire che il viaggio sta velocemente volgendo agli ultimi giorni, ma allo stesso tempo sono ansioso di arrivare perché sono curioso di visitare questa città apprezzata da tutti quelli che l’hanno visitata. Alle ore 11 abbiamo già prenotato per la visita a Robben Island. Questa isola, in passato abitata solo da otarie del capo e da pinguini, fu trasformata in prigione per la tratta di schiavi, successivamente è entrata tristemente nella storia Sudafricana per essere stata trasformata in carcere di massima sicurezza dove venivano ospitati tutti i prigionieri politici nel tempo dell’Apartheid. Nelson Mandela nella sua autobiografia racconta in dettaglio la vita da prigioniero in quel periodo. La visita di questo luogo mi ha colpito molto, più di quanto credessi. Vedere le celle e capire quanto potesse essere dura e cruda la sopravvivenza in quel periodo è stato molto triste. Del resto l’Apartheid è una ferita molto fresca e sempre aperta in Sudafrica, l’alto tasso di delinquenza nelle città ne è la prova. Sicuramente la situazione sta cambiando, pian piano le popolazioni di origine locale e quella discendente dagli Europei, si stanno reintegrando, ma fuori dai grandi centri urbani sono sempre presenti e tutt’ora abitate le Township, agglomerati di baracche racchiuse da alti muri dove fino a qualche anno fa la popolazione di colore era confinata. Tornando alla visita dell’isola, ricordatevi di fare i biglietti con molto anticipo in quanto le escursioni in giornata sono contingentate e potreste rischiare di non trovare posto.
Il biglietto comprende, oltre al passaggio col traghetto, una visita guidata sul posto con autobus e guida, una esperienza molto turistica, ma l’unica possibile in quanto visitare Robben Island in modo autonomo non è possibile. Solitamente insieme alla guida, durante alla visita delle celle, si unisce un ex carcerato che racconta alcuni episodi di vita comune durante la prigionia.

Se vuoi sapere di più di Cape Town leggi qui.

close

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Mi piacerebbe aggiornarti con le ultime novità dal blog 😎

Seleziona lista (o più di una):

NON INVIO SPAM! Leggi la nostra l'Informativa sulla privacy per informazioni.